#TAGS DEL SITO

adele troisi adelphi aforismi alberto samona Alessio Arena andrea apollonio antimafia antonio di grado ars ASSESSORATO centenario cinema citazioni cochita grillo comune di racalmuto contrada noce cultura damiano damiani diritto elio petri emanuele crescenti enrico appetito enzo sardo epistole eventi fabio lombardi fabrizio catalano favole della dittatura fondazione fondazione leonardo sciascia formazione fotografia gianfranco jannuzzo giornate sciasciane giovanbattista tona giovani giovanni salvi giuseppe agnello giustizia gli zii di sicilia il consiglio d'egitto il giorno della civetta inquisizione spagnola ivana mantione lavinia spalanca Leo Gullotta leonardo sciascia letteratura letture Lia Sava libertà mafia magistrato magistratura matteo collura Melo Freni. milly curcio ministero della cultura mostra palermo paolo squillacioti racalmuto regione siciliana rino tringale rosalba cimino rosalina centinato rosario castelli rubbettino editore salvatore ferlita Sciascia scuole sicilia società teatro valter vecelio Vincenzo Aronica vincenzo maniglia virman cusenza vito catalano Zino Pecoraro

EVENTI, INCONTRI, MOSTRE

  • SULLE ORME DI LEONARDO SCIASCIA

    Diretta con l’autore Antonio Motta Una raccolta di brevi saggi in cui ogni testo è connotato da una figura o da un tema, ma sulla scena è sempre Sciascia: la sua erudizione e la sua curiosità, la sua umanità e la sua intuizione. Dall’amicizia con la scrittrice e traduttrice russa Cecilia Kin alla scoperta delle…

  • RASSEGNA LETTERARIA 2023

    RASSEGNA LETTERARIA 2023

  • RASSEGNA TEATRALE  ESTIVA 2023

    RASSEGNA TEATRALE ESTIVA 2023

    Anche quest’estate la Fondazione Leonardo Sciascia promuove una rassegna ricca di spettacoli di alta qualità, che ripercorrono i temi del mito e della letteratura. Tornano in Piazza Francesco Crispi, a Racalmuto, le travolgenti malie del flamenco; per la prima volta viene trasposto per le scene il racconto “La rimozione” di Leonardo Sciascia; uno dopo l’altro,…

  • CONVERSAZIONE A PALERMO

    Nel dicembre del 1985, Ian Thomson prese il treno Roma-Palermo per andare a incontrare Leonardo Sciascia: ecco il racconto di quel viaggio e di quell’incontro, originariamente pubblicato sul London Magazine nel 1987. Il testo, che oggi appare per la prima volta in italiano, è accompagnato da una breve premessa dell’autore, da una nota della traduttrice Adele Maria…

  • PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANTONIO DI GRADO “LA BRIGATA DELLE OMBRE”

    Hemingway, Orwell, Malraux, Koestler, Spender, Kol’cov, Saint Exupéry, Dos Passos, Klaus Mann, Max Aub, Federico García Lorca, Antonio Machado e tanti altri scrittori e artisti parteciparono, da combattenti,

  • L’ILLUMINISMO MIO E TUO

    Il 19 maggio 1953 Leonardo Sciascia scrive a Italo Calvino, funzionario dell’Einaudi, chiedendo un libro da recensire. E lo invita a collaborare alla rivista «Galleria». È l’inizio di un fitto scambio epistolare tra i due che continuerà fino alla morte di Calvino, e che è stato integralmente ricostruito in queste pagine: 145 tra lettere, biglietti,…

  • 1987: FUGA DALLA RAGIONE pt1

    1987: FUGA DALLA RAGIONE pt1

    UNA INTERVISTA PASSATA ALLA STORIA.

  • INTERVISTA A VINCENZO CONSOLO

    INTERVISTA A VINCENZO CONSOLO

    Girata da Fabrizio Catalano nel 2007.

  • GIORNATE SCIASCIANE 2022

    GIORNATE SCIASCIANE 2022

    “IL MARE COLORE DEL VINO” Nei giorni 18 e 19 novembre 2022, presso la sede della Fondazione Sciascia a Racalmuto si sono svolte le Giornate Sciasciane che anche quest’anno hanno visto la partecipazione in presenza e in streaming delle seguenti scuole: Liceo “Odierna” di Palma di Montechiaro, Liceo Scientifico “Archimede” di Acireale,Istituto Comprensivo “Sciascia” di…

  • Cristina Battocletti sul Sole24 Ore ci narra della corrispondenza fra Sciascia e Calvino

    «Caro sciascia, tuo calvino»: l’archivio dell’autore siciliano a Racalmuto è una miniera di missive che documentano gli scambi con i grandi personaggi della sua epoca, tra cui l’autore del «Barone rampante» VISITA L’ARCHIVIO EPISTOLARE

Vuoi raccomandare qualche libro?