FondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciasciaFondazioneSciascia

Racalmuto, sede della Fondazione Leonardo Sciascia

 

La Fondazione Leonardo Sciascia, ente morale giuridicamente riconosciuto, è stata istituita dal Comune di Racalmuto d’intesa con lo scrittore, che le ha donato una pregevole collezione di ritratti di scrittori, quasi tutte le edizioni italiane e straniere dei suoi libri, le lettere ricevute in mezzo secolo d’attività letteraria e circa 2000 volumi della sua biblioteca. Il Comune di Racalmuto ha acquistato dall’ENEL un edificio già sede di una centrale elettrica e lo ha trasformato - su progetto dell’arch. Antonio Foscari dell’Università di Venezia - in sede della Fondazione.

 segue

  • E' stato presentato giorno 1° settembre a Racalmuto il volume "Fine del carabiniere a cavallo" (Adelphi) che raccoglie saggi dispersi, scritti tra il 1955 e il 1989, di Leonardo Sciascia. Alla manifestazione, organizzata dalla Fondazione Sciascia e dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Racalmuto, sono intervenuti il curatore del libro Paolo Squillacioti, il professor Antonio Di Grado, l'Assessore alla Cultura Salvatore Picone e il critico Jean-Noël Schifano che ha ricevuto, da parte dell'Amministrazione comunale, la "cittadinanza onoraria" del paese di Sciascia. Per l'occasione la Fondazione Sciascia ha ricordato il Prof. Mario Fusco, scomparso l'anno scorso, critico letterario francese molto legato alla figura e all'opera dello scrittore siciliano.


    Fine del carabiniere a cavallo di Leonardo Sciascia presentato a Racalmuto

COOKIE POLICY
Copyright 2010 by Fondazione Leonardo Sciascia V.le della vittoria, 3 - 92020 Racalmuto (AG) - Tel: 0922941993 0922949431- Fax: 0922941993

Powered by TechMA with OpenVentiquattro Business Solutions
Disegnato per Internet Explorer 8.x - Ris.min. Cons. 1024 x 768 

SEI IL VISITATORE N°  1834420